28.9.07

Mad World







Oficialmente se han acabado mis vacaciones. Acaba un ciclo, comienza otro. ¿Y a continuación? Chi lo sa...

8 comentarios:

Flaviana dijo...

non parlo spagnolo,perciò spero che almeno tu capisca l'italiano...quelli sono i miei occhi....sono passata giusto per lasciare un saluto.
FLA

Antonio Rentero dijo...

Ciao, Fla, io non parlo italiano, anque sembla che si lo scribo, ma lo capisco bene, in fatto abbiamo a casa centi di fumetti di Bonnelli (Nathan Never, Martin Mystere, Dylan Dog...) e in la mia camera sempre "È una vita che ti aspetto".

Juan mi ha lasciatto l´indirizzo del tuo blog, magari domani lo surferó un po piú, mi credo che è molto interesante. Parliaremo un altro giorno. Uno bacio.

PS Apologize for mi italian, perhaps you´ll understand me better in english or even in spanish ;-)

Flaviana dijo...

Ho idea che sarà un pò complicato comunicare....ho difficoltà anche con l'inglese,ma sono sicura troveremo un modo per intenderci...e magari questa potrebbe essere la volta buona che mi costringo ad imparare una lingua.O due.
Comunque,anche il tuo italiano è comprensibile...per essere uno che non lo parla ti sai spiegare.
L'ultimo commento che mi hai lasciato era bello...solo
riusciresti a spiegarmi diversamente cosa intendi per cielo alla "blue hour"?
alla prossima,FLA

Imperator dijo...

Bienvenido Antonio, así de sencillo y en castellano de a pie.

Un saludo

Antonio Rentero dijo...

Gracias por estar tan atento, mi querido Imperator, que ya sabes que mi blog lo he vacacionado pero los de los amigos no los he perdido de vista ;-)

Antonio Rentero dijo...

Possibilmente la comunicazione sarà un po complicata, lo importante è il desiderio dell´intendimento però.

Forse è vero questa volta può darsi qui tu apprendere qualcuna lingua ;-) Sarò un buon compenso.

Relativo alla "blue hour" guarda il tuo blog, scriverò lì la soluzione all`enigma.

A leggere.

Tigretón dijo...

Achos, ¿que estáis farfullando nenicos?
Bienvenido de nuevo, a este tu blog, y saludos a todos los visitantes.
Bueno, ciao, zagales, je, je.

Antonio Rentero dijo...

¿Qué pasa, Tigre?

Ya ves, si es que en esta vida hay que practicar idiomas... francés, griego... ;-)

Un abrazo y si no antes nos vemos el sábado en el campo del honor. Por cierto, ¿sigue en pie la cena con Isidoro & company?